Con le sue montagne verdi ricoperte d’erba accanto alle ripide cime calcaree, il mondo alpino della Großes Walsertal si presenta agli alpinisti in tutta la sua varietà e ricchezza. Situata nel sud del Vorarlberg, vi sono sei comuni nella valle, che nel 2000 è stata riconosciuta dall’UNESCO come regione modello e “Riserva della Biosfera”.

Il soggiorno nella Walsertal è all’insegna del motto “Vacanze in armonia con la natura”: riposo attivo, paesaggi culturali curati e zone montane incontaminate. Interessante è anche la storia del popolo Walser, arrivato fin qui dalla regione svizzera del Vallese, da cui deve aver portato nel Vorarlberg l’arte di produrre il formaggio.

Informazioni di base

Altitudine della località principale: Faschina 1.486 m
Punto più alto: 2.704 m (Rote Wand)
Popolazione residente in valle: 3.452 persone

Località

  • Thüringerberg
  • St. Gerold
  • Blons
  • Sonntag / Buchboden
  • Raggal / Marul
  • Fontanella / Faschina

Gruppi montuosi

  • Lechquellengebirge
  • Lechtaler Alpen
  • Walserkamm
  • Bregenzerwald

Cime importanti

  • Rote Wand (2.704 m)
  • Gamsfreiheit (2.211 m)
  • Breithorn (2.081 m)
  • Westl. Johanniskopf (2.573 m)
  • Misthaufen (2.436 m)
  • Glatthorn (2.133 m)
  • Zitterklapfen (2.403 m)
  • Bratschenkopf (2.520 m)